Mani invecchiate

Anche le mani rivelano l’età. Con il ringiovanimento mani Radiesse potrai impedirglielo.

Le mani invecchiano, forse anche prima e più del volto. La buona notizia è che, da qualche anno, è arrivato il ringiovanimento mani Radiesse, un trattamento in grado di ripristinare il volume e levigare l’epidermide, riducendo le rughe.

Approvato dall’UE e dal FDA americano, Radiesse è l’unico filler dermico per le mani e vanta più di 200 studi medici su oltre 5000 pazienti, cosa che lo rende uno dei prodotti più testati e sicuri nel campo dei trattamenti estetici.

Ringiovanimento mani Radiesse: cos’è e quali sono i suoi effetti

Biocompatibile e completamente riassorbibile, il filler Radiesse è composto al 30% da microsfere di idrossiapatite di calcio, composta da calcio e fosfato, elementi già presenti nelle ossa e nei denti. Il restante 70%, invece, non è altro che una soluzione acquosa in gel, in grado di trasportare l’idrossiapatite dove serve.

Grazie all’aumento del volume e alla riduzione di rughe, le mani risulteranno più giovanili e armoniose fin da subito, sebbene per apprezzare fino in fondo i benefici del trattamento ringiovanimento mani Radiesse, sarà necessario attendere il tempo sufficiente affinché l’idrossiapatite stimoli la produzione di nuovo collagene.