Radiofrequenza

La radiofrequenza è un trattamento medico liftante di rassodamento che comporta la contrazione delle fibre di collagene e la conseguente stimolazione dei fibroblasti che producono nuovo collagene oltre a liberare citochine.

A livello del volto l’effetto immediato è una distensione delle rughe superficiali, con miglioramento della texture della pelle; l’effetto a lungo termine sarà quello di rendere la pelle più tonica e compatta grazie alla produzione di nuovo collagene.

La radiofrequenza, inoltre, agisce sul microcircolo con effetto drenante ed è quindi indicata in casi di cellulite stasi circolatorie e linfatiche. Può essere utilizzata in tutti i casi di lassità cutanea (arti inferiori, addome, braccia) per dare compattezza alle zone trattate con effetto lifting non chirurgico.

FAQ

Cos’è la radiofrequenza?

È un trattamento indolore che serve per ridurre le rughe di viso, collo e decoltè perché stimola la produzione del collagene endogeno.

Quanto dura?

Il trattamento dura circa 20 minuti, si fanno 3 sedute a distanza di 15 gg.

Si possono associare altri trattamenti?

Si, l’efficacia del risultato viene aumentata se si associano delle punturine di biorivitalizzazione che si possono fare nella stessa seduta.