Brachioplastica

La brachioplastica, più comunemente nota come intervento di lifting delle braccia, è una procedura chirurgica che consente di correggere i difetti degli arti superiori. La chirurgia estetica delle braccia consiste nella rimozione e rimodellamento della cute e del grasso in eccesso localizzati negli arti superiori in seguito ai processi di invecchiamento o ad esiti di obesità patologica. Con l’intervento di brachioplastica è possibile modificare anche la forma e le dimensioni delle braccia.

L’intervento è doloroso?

L’intervento è modicamente doloroso.

Quanto tempo si tengono i punti?

I punti si tengono un paio di settimane. In realtà viene effettuata una sutura estetica (intradermica) con fili a rapido assorbimento, per cui nel giro di un paio di settimane i punti cadranno da soli semplicemente rimuovendo i cerotti di protezione applicati.

Quanto dura l’intervento?

L’intervento ha una durata di circa 2-3 ore a seconda dell’entità del problema.

La cicatrice è visibile?

La cicatrice nella brachioplastica è spesso fonte di ansia per il paziente. In un primo tempo (fino anche ad un anno), la cicatrice è più evidente, potendo essere arrossata e leggermente rilevata; successivamente, e seguendo scrupolosamente i consigli dati, tenderà ad essere meno visibile, anche perché posta in una sede di difficile individuazione con le normali attività quotidiane.

“Nessuno ha il diritto di uccidere la bellezza. Non importa sotto quale forma si presenti. Abbiamo il dovere morale di proteggerla.”

Scrivici per avere maggiori informazioni
Invia su WhatsApp