Lesioni Cutanee

TRATTAMENTO LESIONI CUTANEE

I trattamenti vulnologici sono rivolti ai soggetti che per cause diverse tra loro presentano delle ulcere cutanee, ossia lesioni della pelle che non vanno incontro a guarigione spontanea.

Le cause di insorgenza posso essere molteplici:

-DECUBITO DA PRESSIONE :  insorgono in zone cutanee del corpo sottoposte per lungo tempo al alte pressioni esterne

-VENOSA : per problemi alla circolazione degli arti inferiori, infatti, spesso sono accompagnate da gambe gonfie e grosse .

-ARTERIOSA : per insufficiente circolazione arteriosa, tendono ad avere una guarigione molto lenta, o quasi del tutto assente.

-NEUROPATICA: per tutte quelle patologie caratterizzate da un danneggiamento dei nervi periferici che portano ad avere un’ insensibilità tale da procurarsi delle ferite.

-DIABETICA:nel PIEDE DIABETICO, determinato da una neuropatia e/o arteriopatia periferica, si posso riscontrare due quadri patologici: il piede neuropatico e il piede neuroischemico. Le lesioni si manifestano dalla caviglia in giù, provocando il rischio di infezioni pericolose che possono progredire se non trattate in maniera opportuna.

-POST-TRAUMATICHE

-POST-CHIRURGICHE

-NEOPLASTICHE

QUALI SONO I NOSTRI OBIETTIVI?

Formulare una corretta valutazione della lesione.

Formulare un piano di cura personalizzato per garantire la guarigione nel minor tempo possibile

attraverso :

  • tecniche di medicazione avanzata
  • terapie chirurgiche
  • terapie rigenerative

Ogni trattamento terapeutico è basato sulle Linee Guida nazionali e sull’appropriatezza dei metodi di cura nel rispetto della patologia la fine di evitare in cronicizzarsi di queste ferite.