MicroBotox

Da tempi immemori si è sempre cercato di combattere il tempo che avanza e soprattutto dei segni che lascia sui nostri volti o sulla nostra pelle. Col passare degli anni si sono utilizzati tecniche e metodi per cercare di far fronte ai segni spietati dell’età. Oggi, siamo in grado di utilizzare un metodo innovativo che soddisfa a pieno le nostre esigenze di una pelle giovane e rinvigorita. Il microbotox. Il medico Justinius Kerner nel 1973, in seguito ad un’intossicazione alimentare causata dal consumo di salsicce durante un banchetto nuziale, scopri una tossina che chiamò botulus ossia salsiccia.Una tecnica innovativa: il Microbotox Il microbotox è un metodo che ha lo scopo di mantenere giovane viso, collo e anche decolletè. Inoltre rende una pelle ancora più luminosa.L’innovativa tecnica del microbotox utilizza la particolare tossina botulinica con concentrazioni minime. La tossina in questione, applicate in piccole dosi, corregge le rughe e rende più regolare l’attività delle ghiandole sebacee e sudoripare. In fine favorisce il lavoro dei fibroblasti e delle fibre elastiche.Spiegando con parole più semplici i benefici di microbotox sono riscontrabili in un ringiovanimento del viso e del collo in maniera assolutamente naturale, poi distende le rughe in superficie, dona tonicità e compattezza della cute con il risultato sorprendente di una pelle più splendente e radiosa. Il trattamento è ideale per tutti coloro che desiderano migliorare la qualità della pelle, che sono tormentati dalla pelle grassa o con acne o persino per una sudorazione sovrabbondante. Oggi il Microbotox aiuta a migliorare la qualità della pelle e riduce le rughe orizzontali e verticali.Esso agisce in modo diretto sulle strutture cutanee e sulla muscolature responsabile della formazione dei difetti.Viene marcata e disinfettata la zona cutanea interessata al trattamento, ciò avviene per mezzo di aghi di corta lunghezza e molto sottili. In seguito si iniettano in superficie con una particolare tecnica piccole quantità di farmaco. Per compiere questo trattamento viene anche utilizzato un anestetico locale per evitare disagi ai pazienti. In conclusione si pulisce in maniera delicata il viso da questo momento in poi l’intervento si può considerare concluso.

Che durata ha il microbotox?

Il microbotox è una tecnica che ha tempi molto veloci. Normalmente necessitano 20 minuti per effettuare il trattamento. Gli effetti iniziano a notarsi intorno al terzo giorno fino a raggiungere il picco dopo un paio di settimane. Gli effetti in seguito durano tra i quattro e i sei mesi. Quando si raggiunge questo periodo basta presentarsi presso lo stesso studio specializzato per aumentare l’efficacia della sostanza fino a poi raggiungere la scadenza annuale. Quando si viene sottoposti all’applicazione non necessita un ricovero o una degenza e cosa più importante si può tornare alla vita normale senza preoccupazioni.

Tutti i benefici del microbotox

.La tossina botulinica è a tutti gli effetti un farmaco pienamente utilizzato nella medicina estetica ormai da quasi 20 anni. La stessa viene utilizzata in diversi campi, per esempio dall’oculistica alla ginecologia e ancora dalla chirurgia generale all’urologia. Secondo i controlli effettuati si è riscontrato che dopo dieci milioni di pazienti che si sono sottoposti a trattamento della tossina botulinica ancora non ci sono presentati casi di effetti collaterali. La nuova tecnica usata nell’estetica è idonea nelle perdite di tono del terzo inferiore del volto, per le bande verticali e altresì per le rughe orizzontali del collo. In maniera particolare è più indicato per bloccare la rugosità della cute, per la pesantezza della linea mandibolare, per il rilassamento del collo e per le rughe del collo. Oltre a migliorare le rughe della cute come anche il cedimento della linea mandibolare. La tecnica microbotox con un’azione dolce e sicura porta ad avere molteplici vantaggi qui di seguito citati.Semplicità di esecuzione rispetto ai tradizionali filler. Il trattamento è molto dolce e confortevole. Ha un basso valore di rischio. Non vengono generati traumi a livello meccanico nei tessuti. Non ci sono rischi di formazione di ecchimosi. Assolutamente indolore e non c’è rischio di presenze di edemi. Riduce in maniera uniforme la rugosità. Non provoca cicatrici. I prezzi possono variare, in base ai laboratori ai quali ci si rivolge. Si consiglia di confrontare le varie offerte che sono elargite dai vari centri preposti. Alcuni centri inoltre permettono il pagamento dilazionato delle prestazioni, risultando così anche comodo per chi non vuole alleggerire eccessivamente il proprio portafoglio

“Nessuno ha il diritto di uccidere la bellezza. Non importa sotto quale forma si presenti. Abbiamo il dovere morale di proteggerla.”

Scrivici per avere maggiori informazioni
Invia su WhatsApp