Otoplastica

La chirurgia estetica delle orecchie, otoplastica, consente di riposizionare e rimodellare le orecchie prominenti (cosiddette orecchie “ad ansa”, “a sventola”) e di correggere difetti presenti dalla nascita o post-traumatici ed esiti di interventi sul padiglione auricolare a seguito dell’asportazione di tumori. Grazie a questo intervento, inoltre, è possibile correggere una sporgenza asimmetrica tra i due padiglioni e lobi dismorfici o fessurati.

FAQ

Quanto dura l’intervento?

Normalmente l’otoplastica dura circa un’ora.

Dove sono posizionate le Cicatrici?

L’incisione è effettuata in sede retroauricolare (dove l’orecchio si unisce alla testa) ed è pertanto scarsamente visibile.

Dopo quanti giorni si tolgono i punti di sutura?

Normalmente si rimuovono dopo circa 10 giorni.